Archivi tag: musica

7 scene in cui il nazifascismo viene preso a pesci in faccia

Sono tornati i professionisti del “si stava meglio quando si stava peggio”, gli irriducibili (spesso ventenni) del “quando c’era lui”, seguito dal sospirone nostalgico (ripeto, ventenni), i fedelissimi di “almeno i treni arrivavano in orario”. Insomma, il fascismo (neo-fascismo, nuova … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cinema, Musica, Politica, Televisione | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti

Born to Die (Lana Del Rey, 2012)

Ascolto pochissima musica recente e quando lo faccio è con colpevole ritardo. Per dire, ho ascoltato per la prima volta Funeral degli Arcade Fire l’anno scorso, quasi obbligato dalle lodi sperticate che sentivo in giro e che alludevano ad un … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Musica, Uncategorized | Contrassegnato , | 2 commenti

I could live in hope (Low, 1994)

Un disco meraviglioso, uno di quelli che vengono definiti capolavori, semplicemente perfetto. E tristissimo, tanto bello quanto triste, di una tristezza sincera che non lascia scampo e ti mette faccia a faccia col dolore, senza possibilità di fuga. Lo capisci … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Musica, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

Moon pix (Cat Power, 1998)

It must be the colors And the kids That keep me alive ‘Cause the music is boring me to death La musica, e l’arte in generale, per me, sono cose totalmente prive di logica, impossibili da inquadrare e sezionare in maniera … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Musica, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

Crossing the red sea with the Adverts (The Adverts, 1978)

Se fossi un critico musicale vi ammorberei elencando tutta la discendenza rock, a partire da Robert Johnson, passando per gli Who e gli Stones, soffermandomi sugli Stooges solo per utilizzare uno dei più brutti (e inutili) termini che la storia della critica … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Musica, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

“There is a light that never goes out”

In questo video c’è tutta la pazzia della musica, della poesia e dell’amore. C’è un cantautore un po’ in là con gli anni (e con i chili) che canta: “Se un bus a due piani ci disintegrasse, morire al tuo … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Musica, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

“I remember you well, in the Chelsea Hotel”

Il Chelsea Hotel, il rifugio degli artisti, è in vendita; secondo i proprietari non vale la pena ristrutturarlo e quindi hanno deciso di vendere. Se vi siete chiesti perché tante agenzie di stampa e tanti giornali abbiano dato risalto a … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Musica, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento

John Lennon 70IF

Vota:

Pubblicato in Musica, Uncategorized | Contrassegnato , | Lascia un commento