Avvoltoi

Ieri sera ho assistito al massacro dell’umanità, intesa come sentimento; è stato permesso a tutti di osservare il momento più terribile della vita di una madre, senza chiedersi – se non con colpevole ritardo – se fosse giusto annunciare la morte di una persona ad un familiare in diretta tv.

Un massacro che poi ne ha svelato un altro, che verrà raccontato con troppa poca pietà e con molto mestiere, sfruttando la fine disumana di una ragazza per aumentare il fatturato; come un circolo vizioso, è un assassinio infinito.

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...